Il Crelp FVG, da sempre impegnato nel portare avanti politiche di educazione alla pace e alla cittadinanza attiva, ha organizzato, con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, la seconda Assemblea dei Consigli Comunali dei Ragazzi del Friuli (CCR). Sono stati invitati a partecipare tutti i ragazzi e le ragazze componenti dei CCR o altri enti di partecipazione democratica giovanile presenti sul territorio regionale, gli insegnanti, gli educatori, i coordinatori di progetto, i sindaci e gli assessori comunali.

E’ stata un’importante giornata di formazione e confronto tesa a diffondere e promuovere l’esperienza di partecipazione democratica dei bambini e degli adolescenti, un’opportunità per costruire un momento di aggregazione in cui i giovani della nostra comunità si incontrano e si confrontano per promuovere un’alleanza educativa di tutti i soggetti responsabili capace di investire sui giovani e sulla loro educazione alla pace.

L’evento si è tenuto il 1 giugno 2018 presso il Palazzetto dello Sport del Comune di Grado e nelle aree aperte adiacenti.

I CCR che hanno partecipato all’assemblea sono stati: Aiello del Friuli, Azzano Decimo, Buttrio, Caneva, Carlino, Casarsa della Delizia, Codroipo, Cordovado, Fiumicello – Villa Vicentina, Forni di Sopra, Gonars, Lignano Sabbiadoro, Mereto di Tomba, Moggio Udinese, Muzzana del Turgnano, Palazzolo dello Stella, Pavia di Udine, Porpetto, Pradamano, Rivignano Teor – Pocenia, Ronchi dei Legionari, Sacile, San Giorgio della Richinvelda, San Giovanni al Natisone, San Pietro al Natisone, Santa Maria la Longa, Spilimbergo, Tavagnacco, Torviscosa, Trivignano Udinese, Udine, Valvasone-Arzene – S. Martino, Zoppola, Grado (scuola). Hanno quindi partecipato 33 CCR più alcuni rappresentanti delle scuole di Grado, per un totale di 305 ragazzi accompagnati da 49 educatori.  Un numero esiguo di gruppi ha raggiunto Grado in maniera autonoma, mentre la maggior parte ha usufruito del servizio di pullman messo a disposizione dall’organizzazione, con 6 bus che hanno effettuato fermate nei luoghi di riferimento dei CCR.

l ragazzi hanno partecipato a dei gruppi di lavoro misti e la loro riflessione si è incentrata principalmente su 4 argomenti: Pace (diritti, rispetto, accoglienza, relazione, convivenza…); Ambiente (ecologia, animali, natura, salute, conservazione, paesaggio, mobilita, consumo, alimentazione…); Scuola (istruzione, ricerca, cultura, conoscenza, sport, gioco, informazione…); Cittadinanza (partecipazione, ascolto, democrazia…).

La giornata è stata intervallata da momenti di svago, proposte di gioco, pause pranzo e merenda.

A conclusione della giornata, gli amministratori presenti hanno potuto ascoltare le riflessioni e le sintesi dei lavori proposte dai ragazzi, per poter accogliere al meglio le iniziative che sono state presentate.

Programma
ore 9.00: Arrivo e registrazione
ore 10.00 – 10.30: Avvio lavori e presentazione attività
ore 10.30 – 12.00: Prima parte dei lavori di gruppo
ore 12.00 – 14.00: Pranzo e svago
ore 14.00 – 15.00: Seconda parte dei lavori di gruppo
ore 15.00 – 16.00: Presentazione dei risultati finali
ore 16.00 – 16.30: Saluti conclusivi e merenda